J O R D A N

Raccontare la Giordania e riassumere in poche righe una terra di tali sfumature è impossibile; corridoio naturale tra il Mediterraneo e la Mesopotamia, vede nascere nella sua florida terra civiltà diverse, che lasciano ciascuna tracce meravigliose; forse in nessun altro paese le testimonianze della sua storia convivono tanto mirabilmente.

Petra, una delle 7 meraviglie  del mondo, in cui si combinano l’opera magistrale dell’uomo con quella potente ed imperiosa della natura. Luogo di indiscutibile fascino, celebre per le sue spettacolari tombe scavate nella rosea arenaria alle quali si accede da un suggestivo canyon.

Ma forse lo spettacolo più suggestivo la Giordania lo offre con paesaggi aridi ma intensi nel deserto del Wadi Rum, luogo magico in cui montagne color porpora, profondi canyon, rocce granitiche e sabbiose distese ocra si fondono, e variando a seconda della luce solare dando vita ad incantevoli sfumature, offrendo uno scenario di inaudita bellezza.

Le sorprese non finiscono, perchè c'è anche il Mar Morto che, trovandosi a 390 metri sotto il livello del mare, è il punto più basso della terra. Provare a nuotare in queste acque salatissime, dalle sfumature a "benzina" come le chiamo io, è un'esperienza sicuramente unica al mondo, dato che la densità dell'acqua ti tiene a galla come se stessi volando.

Un viaggio meraviglioso che mi ha lasciato un ricordo memorabile di una terra selvaggia e bellissima, che voglio ovviamente condividere con voi attraverso questa splendida collezione orientaleggiante ma firmata in stile Atlantica.